Sei già iscritto alla community più speziale d'italia? Fallo subito!
Semi di senape gialla HRC 300g
Semi di senape gialla HRC 300g

semi di senape gialla horeca

Seme dall'importante ruolo simbolico a livello religioso: Gesù affermava che basta avere una fede grande quanto un granello di senape per smuovere le montagne. Buddha usava il seme di senape come misura dell’eternità. Il Corano dice che, nel Giorno del Giudizio, si dovrà rendere conto di ogni azione, foss’anche del peso di un granello di senape.
Apparentemente poco aromatica e saporita, la Senape Gialla in semi James 1599 sprigiona tutta la sua essenza in cottura o a contatto con i liquidi. Bastano 10 minuti affinché i semi raggiungano la massima intensità di sapore: proprio questo è il segreto per la preparazione di una buona senape.
Gr. 300
14,85 € iva incl
Scheda tecnica
CodiceHRC-SNPGLL
Peso nettoGr. 300
ConfezioneVaso in vetro
ConservazioneConservare in luogo fresco ed asciutto, lontano da fonti di calore.
UtilizzoInsalate di pasta, riso, pollame, antipasti a base di uova, zucca, verdure varie.
Ingrediente dell'omonima salsa di senape.
Maggiori informazioni

Senape Bianca Brassica

Ben noti negli Stati Uniti per via della salsa di senape gialla (o seanape bianca), questi semi James 1599 sono di dimensioni più grandi rispetto alle altre varietà di senape (bruna e nera) e hanno un sapore più delicato.

La senape in semi può essere aggiunta nella marinate per ricette alla griglia, ai rub e alle salse per il barbecue. Oppure basta tostare i semi e del cocco grattugiato per poi distribuirli sui fagioli al vapore. E ancora, poiché si abbinano in modo naturale agli ortaggi della famiglia delle crucifere, soffriggendo in olio i semi finché non iniziano a scoppiettare, sono ottimi per rifinire cavoli, cavolfiori, broccoli, cavolini di Bruxelles e foglie di cavolo nero. Si accompagna divinamente con birra, carni fredde e bolliti, verdure come cavolfiori, crauti e cavoli. Ma anche con pesce, salsicce e sottaceti. Si realizzano anche salse piccanti, in abbinamento a tartine e panini di cane come hamburgher ed hot dog.

I semi, utilizzati macinati, in cucina sono messi a contatto con sostanze che sono in grado di liberare il loro caratteristico aroma pungente e vagamente piccante. Per realizzare la mostarda di senape, si mischiano questi semi con aceto di vino bianco.