Sei già iscritto alla community più speziale d'italia? Fallo subito!
Bacche di Ginepro Ricarica
Bacche di Ginepro Ricarica

Bacche di Ginepro Ricarica

Se amate drink come Martini, Gin and Tonic, Long Island iced Tea o un Tom Collins, sappiate che contengono tutti l’aroma delle bacche di ginepro.
Gr. 40
8,04 € iva incl
Scheda tecnica
CodiceBR-GNPR
Peso nettoGr. 40
ConfezioneBusta Stand Up Ricarica
ConservazioneConservare in luogo fresco ed asciutto, lontano da fonti di calore.
Maggiori informazioni

Bacche ginepro Top Quality

Le bacche di ginepro sono una piccola pigna prodotta dalla pianta e dall’arbusto del ginepro, conosciuta in svariati ambiti.
Anticamente in medicina veniva utilizzata contro le indigestioni, le infiammazioni e le infezioni, herpes e tanti altri disturbi. In cucina, questa spezia viene tradizionalmente impiegata con la selvaggina ma può esaltare qualsiasi preparazione di carne, inclusi gli arrosti di manzo, di pollo e addirittura con il pesce in umido.

Le bacche di ginepro James 1599 si sposano bene anche con frutta di colore viola come susine, more e mirtilli e si accostano ad altre spezie ed erbe aromatiche come alloro, cipolla, timo, salvia, kummel, maggiorana, noce moscata e prezzemolo.

Associate ad altri aromi servono a produrre il gin, le bacche di ginepro sono di aroma zuccherino, leggermente piaccanti e con note amare. Solitamente le note amare vengono accompagnate ed equilibrati da sapore dolci. Non è il caso del ginepro, che spesso è invece unito ad altre note amore come l'acqua tonica, il ribes nero, la carne cruda.

Sono indispensabili nella preparazione di  marinature, patè e terrine, dolci, torte di mele, composte e confetture. Usate per insaporire anatra e selvaggina, possono essere utilizzate con il succo di arancia proprio per la marinatura. Vengono insaporiti i formaggi - c'è una versione del pecorino aromattizato al ginepro - ed equilibrano i grassi troppo forti, come ad esempio quelli della carne di maiale, facendo sterzare completamente la pietanza verso la freschezza. Provate anche a preparare un ripieno per l'anatra, con pangrattato, salvia, bacche schiacciate e cipolla e bucce d'arancia polverizzate. Favoloso!

Vengono utilizzate anche per aromatizzare alcuni prosciutti crudi in fase di preparazione (il crudo toscano ad esempio), e l'originale speck trentino viene intinto in una salamoia di ginepro, aglio e zucchero.

Olio di ginepro

Dalle bacche mature e fresche viene estratto - tramite la procedura della distillazione a vapore - l'olio essenziale di ginepro, prodotto antisettico e diuretico utile per il trattamento della pelle secca, problemi respiratori e disturbi dell'apparato gastrico.