Sei già iscritto alla community più speziale d'italia? Fallo subito!
Aghi di rosmarino essiccato
Aghi di rosmarino essiccato

Aghi di rosmarino essiccato

In passato erba aromatica leggendaria e sacra, oggi è re dei barbecue.
Il rosmarino è sempre di casa. Non solo nelle grigliate ma anche in erboristeria dove ne vengono apprezzate le sue infinite qualità curative e cosmetiche.
Il Rosmarino James 1599 ha un profumo resinato, sapore balsamico ed un aroma che persisterà anche in cottura.
Gr. 25
8,50 € iva incl
Scheda tecnica
CodiceGG-RSMRAG
Peso nettoGr. 25
ConfezioneVaso in vetro
ConservazioneConservare in luogo fresco ed asciutto, lontano da fonti di calore.
Maggiori informazioni

Rosmarino essiccato

Il rosmarino è particolarmente diffuso nel bacino del Mediterraneo dove crescere rigoglioso nei terreni aridi, assolati e sabbiosi del litorale marino. La cucina italiana e quella regionale francese della Provenza sono il contesto in cui, come in nessun'altra parte del mondo, il rosmarino essiccato viene usato con maggiore entusiasmo come ingrediente per piatti sia dolci che salati.  

Questi Aghi di Rosmarino James 1599 si abbinano perfettamente alla ratatouille provenzale, pesci alla griglia, agnello, gulash, mix di spezie per pizza, vinaigrette e rub per barbecue, risotti  e contorni di verdure, sopratutto patate . Aromatizza anche pastelle e panature per fritture,  Può anche essere usato per i prodotti della panificazione come pane, focacce, trecce salate e in abbinamento a semi ed altre erbe aromatiche.  Strepitoso l'accoppiamento con il pepe di Sichuan o Szechuan.

Con il rosmarino essiccato potete preparare anche una polvere di rosmarino, questo può esservi molto utile per aaggiungerlo a piatti o ricette senza dovere togliere poi gli aghi, operazione che a qualcuno dà molto fastidio. La preparazione può essere effettuata in due modalità; Possiamo o utilizzare un mortaio ceramico armandoci di pazienza oppure frullando gli aghi che ci servono alla ricetta, magari interrompendo ogni tanto per non scaldare eccessivamente il rosmarino essiccato.

Come conservareil rosmarino essiccato

Il rosmarino essiccato va lasciato possibilmente all'interno della confezione che ricevete, ben chiusa e riposta in un luogo fresco e per quanto possibile ventilato, o per lo meno non umido.

Qualcuno addirittura inserisce il vasetto in un sacchetto di carta, ma se non parliamo di rosmarino fresco vi assicuriamo che serve a ben poco. Il vaso di vetro è il contenitore ideale per contenerlo (vi ricordiamo di chiuderlo bene) e conservarlo senza perdita di alcuna proprietà aromatica. E se vi ricordate, cosa che vale naturlmente per tutte le erbe e spezie, anche durante la preparazione in cucina non lasciate mai il vaso aperto!